Un altro oro per la nostra Crash Beer!

Tags: Crash Beer, Awards, premi

Crash Beer ancora una volta sul gradino più alto del podio. Dopo l'oro vinto nel 2015 all'International Beer Challenge di Londra, la nostra etichetta è stata premiata il 13 novembre al concorso European Beer Star 2019 con un'altra medaglia d'oro.

Un riconoscimento importante che colloca una creazione dei mastri birrai Doppio Malto tra le migliori birre al mondo. Prodotta nel birrificio Doppio Malto di Erba dal 2013, la Crash Beer è una triple honey IPA ad alta fermentazione. Generosa di emozioni e fragranze è una birra forte e corposa, dove miele di castagno e caramello si uniscono in un blend perfetto con il luppolo americano,  per la gioia del palato.

Come nasce la Crash Beer

Nasce dalla volontà di produrre uno stile di birra libero dai soliti schemi di riferimento dei vari stili birrari. Volendo produrre una birra ad alta gradazione alcolica ci siamo ispirati ad una triple belga aggiungendo miele di castagno locale e luppoli made in U.S.A., che contrastano e supportano nello specifico il caratteristico gusto del miele di castagno.

Una birra che rompe gli schemi

Il nome è stata la conseguenza di tutti gli stili a cui ci siamo ispirati (Triple Belga, birre al miele e India Pale Ale). È nata così questa birra di rottura (Crash, appunto) fuori da tutti gli schemi o stili birrari.

Crash beer e cucina

Consigliamo di abbinarla a tutti i tipi di carne, vista la generosa gradazione alcolica (7,5% Vol.), in particolare al galletto alla griglia, al burger caprino e cipolla dolce (che si sposa con il miele della Crash) o all’insalata manzo e bufala. Il retrogusto mielato consente a questa birra di dire la sua con grande vivacità anche insieme ai nostri dolci artigianali, cheesecake e spuma di mascarpone su tutti.

Leggi la notizia su Cronache di birra

Leggi la notizia su Le strade della birra