Torta birra e cioccolato: la Mahogany di Doppio Malto

Tags: torta birra e cioccolato torta cioccolato e birra torta alla birra

Perché non fare una merenda autunnale con una bella torta con birra e cioccolato? Forse si tratta, a prima vista, di un accostamento un po' insolito, almeno per la nostra cultura gastronomica. In realtà, come capirete assaggiando una fetta di torta birra e cioccolato, è un abbinamento delizioso. Certamente il risultato varia a seconda della tipologia della birra e del cioccolato. In linea di massima, al di là della torta alla birra con il cioccolato, per provare insieme questi due elementi ci vuole una birra che raggiunga almeno il 6% di alcol e che abbia un'amarezza o una dolcezza in linea con la tipologia di cioccolato scelto, variabile a seconda che si tratti di fondente, bianco e al latte.

Torte alla birra, quante ne esistono?

La torta birra e cioccolato per eccellenza è quella preparata con la birra scura, dall'effetto e dal profumo notevoli e dalla preparazione semplice. Può essere ricoperta anche con panna, zucchero a velo o, ancora, con una crema a base di formaggio. Tuttavia di torte alla birra ne esistono parecchi tipi, che possono essere creati anche a seconda della fantasia del pasticcere. Per esempio, un'altra torta birra e cioccolato che si può provare è quella in cui la base è realizzata con una pastafrolla aromatizzata con una birra trappista belga e ricoperta da una farcia a base di uova, zucchero, panna (o formaggio spalmabile, più light) e scaglie di cioccolato. Tra le più golose torte con la birra ci sono anche quelle in cui il pan di spagna, che può essere preparato anche con il cacao, una volta cotto viene farcito con una crema alla birra ottenuta da una blanche leggera, panna e cioccolato bianco.

Come preparare la torta Mahogany

Vi è venuta un'improvvisa voglia di torta con birra e cioccolato? Un dolce perfetto che non vi lascerà delusi è la torta Mahogany, realizzata con l'omonima birra. Ecco come preparare questa torta. Le dosi riportate di seguito sono state pensate per poter ottenere una torta di birra e cioccolato da cui ricavare otto pezzi. Vi serviranno: 700 g di zucchero di canna, 450 g di burro morbido, altrettanti di farina, 1 uovo intero dello stesso peso, 200 g di cacao amaro in polvere, 20 g di lievito chimico e 200 ml di Birra Mahogany. Mettete la farina in una terrina, aggiungete il cacao amaro, il lievito e quindi la birra e il tuorlo d'uovo. Mescolate e versate in uno stampo la crema così ottenuta. La cottura, in base alle dosi indicate per preparare questa torta, è di circa 45 minuti, ma può variare in base al forno utilizzato. Tenete pertanto la cottura sotto controllo.

La Mahogany IPA di Doppio Malto

La Mahogany IPA è una birra ramata ad alta fermentazione che Doppio Malto ama definire coloniale. Le birre India Pale Ale (IPA) come questa, infatti, sono nate intorno al 1720, quando l'India divenne una colonia inglese. La Mahogany IPA è generosa di luppolo, che, grazie alle sue proprietà antiossidanti, ne preserva la durata. L'alta presenza del luppolo la rende amara (50 IBU), il che le permette, per esempio, di sposarsi bene con il cacao amaro in polvere nella ricetta proposta della torta birra e cioccolato. Color mogano, dalla schiuma compatta e persistente con riflessi ramati (17°lovibond), il suo profumo evoca note fruttate di prugna, con sentori di agrumi. Piena e calda al palato, con retrogusto finale secco e dissetante, la Mahogany IPA si abbina particolarmente bene a formaggi saporiti e carni speziate, ottima per accompagnare vari piatti etnici (come quelli messicani e indiani). Oltre alla torta birra e cioccolato, si può abbinare a cantucci e torte secche tipo la sbrisolona mantovana.