L'arte della degustazione della birra

Tags: degustazione birra, bier sommelier

La degustazione della birra è una vera e propria arte. Richiede un talento naturale e una preparazione tecnica che va affinata con lo studio e l’esperienza. Occhi, olfatto e gusto vanno allenati per cogliere e valutare l’armonia di consistenza, aromi e sapori che si sprigionano da una bevanda antichissima.

Bicchieri per la degustazione della birra

La degustazione della birra richiede l’utilizzo di alcuni strumenti. Tra essi, ve n’è uno che influenza in modo determinante le caratteristiche organolettiche della bevanda: stiamo parlando, ovviamente, degli appositi bicchieri per la degustazione della birra. Il bicchiere di riferimento per degustare vino e birra è il Calice ISO, che deve rispecchiare alcune misure e proporzioni, deve essere in vetro trasparente, incolore e privo di decorazioni. Nel settore birrario italiano, tuttavia, il bicchiere più diffuso, usato anche dall’ONAB (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Birra), è il Teku, un calice dalla forma particolare ideato proprio per la birra, nel 2006, da Teo Musso, fondatore del birrificio Baladin, e da Lorenzo Dabove.

La figura del sommelier della birra

Dedicarsi seriamente, in modo sistematico, alla degustazione della birra offre alcune opportunità lavorative. Forse avrai sentito parlare del bier sommelier o sommelier della birra. Questa figura è stata introdotta in Italia cinque anni fa dall'Istituto tedesco Doemens, insieme ad Arte-Bier. Per ricoprirla occorre seguire un corso professionale di due settimane, rivolto a mastri birrai, venditori, distributori, responsabili del marketing, docenti di istituti alberghieri e turistici, esperti della ristorazione, appassionati. Alessandro Campanini, mastro birraio di Doppio Malto, ha conseguito il diploma di bier sommelier presso il Doemens e ha poi affinato i suoi saperi sul campo, presso una nota brewing company canadese.

Corsi di degustazione della birra

Per apprendere le tecniche principali della degustazione della birra ci vogliono tempo, pazienza e dedizione, come insegnano i più preparati specialisti dell’arte del brewing. Se vuoi dedicarti a questa passione, prendi in considerazione la possibilità di frequentare dei corsi di degustazione della birra. I corsi più seri prevedono una parte di teoria e una di esercitazioni sul campo e rilasciano un attestato finale. Le lezioni spaziano dalla storia della birra all’approfondimento di malti e materie prime, dai segreti della fermentazione a strumenti e tecniche di degustazione e abbinamenti con cibi e piatti.