Birra barrique, il ritorno delle botti in legno

Tags: birra birre speciali barrique birre particolari

Sapori, profumi e flavour di una birra speciale che riposa in barrique

La cultura della birra, la sua produzione artigianale e le sperimentazioni più audaci non si fermano mai. Questa volta i mastri birrai si sono concentrati su una birra speciale, o meglio affinata in maniera particolare: la birra barrique, la birra che riposa in botti di legno.

Scoprite di più con Doppio MaltoBrew Restaurant!

Birra Barrique: cos’è? Come viene prodotta?

Chi crede che le botti in legno abbiano un valore inestimabile, ha proprio ragione: da secoli accompagnano la produzione e il trasporto delle bevande da una parte del mondo all’altra.

Infatti, le botti in legno non sono tipiche solo del bourbon o del vino, ma nel 1800 venivano utilizzate per trasportare qualunque tipo di bevanda, previo trattamento con acqua bollente e acido cloridrico, utile a eliminare qualunque sostanza o elemento della bevanda precedentemente contenuta evitando che il sapore della nuova fosse alterato e rimanesse puro come in origine.  

Con l’avvento delle botti in acciaio, quelle che conosciamo ancora oggi e che tutt’ora sono utilizzate dalla maggior parte dei produttori artigianali di birre, quelle di legno furono utilizzate solo per determinate tipologie di bevande o addirittura furono messe da parte dato il costo eccessivo delle botti in legno nuove. Finché, negli ultimi anni, le barrique sono tornate alla carica, ma questa volta con una bevanda che mai ci saremmo immaginati in botti di legno, la birra.

Ecco che nasce la birra barrique, birra particolare nel nome e nel gusto.  

La sfida dei mastri birrai è tutta nuova: utilizzare appositamente botti in legno di secondo o terzo passaggio affinché la birra contenuta possa prendere aromi e profumi della bevanda precedente e creare piacevoli contaminazioni al palato.

La birra barrique per definizione è una birra acida, possiede lo stesso processo di birrificazione, l’unico particolare in cui differisce dalle altre birre è che appena iniziata la fermentazione, il mosto della birra viene trasferito nelle botti di legno, appunto in barrique, dove rimarrà a riposare per lungo tempo, quasi un anno, e durante questo tempo prenderà note, profumi e gusto del legno.

Una birra dalle connotazioni particolari, dal gusto intenso e dall’aroma unico, la birra barrique non la dimenticherete.  

 

Siete già alla ricerca della botte in legno perfetta?

Mollate tutto e venite nel vostro #postofelice, troverete la vostra birra preferita e l’atmosfera che solo Doppio MaltoBrew Restaurant sa darvi!